Un piatto unico preparato con ortaggi di stagione

Fagiolini: sono verdura o legumi?
gennaio 25, 2019
“Spaghetti” di zucchine
gennaio 25, 2019

Un piatto unico preparato con ortaggi di stagione

Lavate e tagliate i peperoni a metà (due grandi o tre, se sono più piccoli) disponeteli su una teglia da forno e lasciateli cuocere a bassa temperatura per circa 20-25 minuti. (Se non volete usare il forno potete cuocere i peperoni con poca acqua in un tegame con coperchio, facendo attenzione a non romperli). Nel frattempo lessate in abbondante acqua salata un cereale a vostra scelta (riso integrale, orzo, farro, miglio, ecc), io ho utilizzato l’avena!

Poi lavate e tagliate a tocchettini 2 zucchine e una melanzana, che farete cuocere in un ampio tegame, con un poco di acqua, 3 cucchiai di olio evo, sale e spezie. Mescolate di tanto in tanto, facendo attenzione che non si attacchino. Quando l’acqua si è asciugata e le verdure sono leggermente rosolate (devono rimanere un po’ toste) aggiungete prezzemolo tritato.

Quindi in una ciotola mischiate le verdure con il cereale che avete cotto (nel mio caso avena), poi utilizzate il tutto per riempire i peperoni. Sarebbero buoni già così … Serviti caldi o freddi.

Io per completare ed ottenere un “piatto unico” ho aggiunto, sopra al ripieno di ogni peperone, ricotta di siero bio, poi ho messo la teglia in forno per altri venti minuti a 180 gradi, fino ad ottenere una leggera doratura…

Chiara Marchionni