Sugo “proteico” con soia gialla bio italiana

Preziosa e… “acida”
gennaio 22, 2019
Orzo con le vongole
gennaio 23, 2019

Sugo “proteico” con soia gialla bio italiana

Semplicissimo da preparare ed economico, il sugo proteico con soia gialla bio italiana, ve lo consiglio come condimento per la pasta o per farcire fette di pane integrale creando deliziosi crostini, completamente vegetali!

Ho tenuto in ammollo per un giorno la soia secca, poi l’ho cotta per circa 3 ore in acqua abbondante.

Una volta scolata l’ho tritata a piccoli pezzi con un coltello, poi ho aggiunto un trito di verdure (cipolla, carota, sedano) e pomodoro.

Ho cotto il tutto a fuoco basso per circa un quarto d’ora, aggiungendo sale e peperoncino in pezzi, se preferite potete aggiungere altre spezie. Infine ho condito con olio evo.

Come gusto preferisco questa preparazione rustica con semi di soia perché il ragù o lo spezzatino fatto con l’estruso proteico di soia disoleata, trovo abbia una consistenza spugnosa che mi sembra un po’ artificiale, anche se dal punto di vista dietetico è valido ed avrebbe meno calorie.

Chiara Marchionni