LE LENTICCHIE

LIEVITO MADRE
ottobre 3, 2018
“SQUISITISSIMI” FUNGHI!
ottobre 3, 2018

LE LENTICCHIE

Come noto, le lenticchie sono considerate un piatto porta fortuna,  in particolare la tradizione è di mangiarle a Capodanno.

Fin da tempi storici, tra i regali beneaugurali c’è un sacchetto pieno di lenticchie, che

con la loro forma tonda e appiattita ricordano le monete; perciò sulla tavola di Capodanno non possono mancare come auspicio di fortuna e ricchezza nell’anno che sta per iniziare! Ogni chicco di lenticchia corrisponderebbe a una moneta, quindi più se ne mangiano più soldi arriveranno …!!!

Quindi che dire: A CAPODANNO MANGIAMO LE LENTICCHIE PERCHÉ PORTANO FORTUNA!!!

Ma, aggiungo io, TUTTO L’ANNO MANGIAMO LE LENTICCHIE PERCHÉ FANNO BENE ;-)!

Le lenticchie hanno un elevato contenuto di proteine, fibre e carboidrati (contengono circa il 23-25% di proteine, oltre che circa il 50% di carboidrati (a basso indice glicemico!)  e sono praticamente prive di grassi.

Inoltre sono ricche di sali minerali, come potassio, fosforo, magnesio, calcio, sodio, ferro, e vitamine del gruppo B.  La più conosciuta in Italia è quella marrone, ma ne esistono tante varietà regionali, verdi, bionde, ecc..

La tradizione le vuole come contorno alla carne o al tradizionale zampone di Capodanno, ma sono in realtà una salutare alternativa alle proteine animali. Da usare ad esempio per piatti unici, zuppe, sui crostini o nelle insalate.

A presto

Chiara Marchionni