COME RIDURRE LA QUANTITÀ DI SALE?

NOTIZIE ”DOLCI”… SUL CACAO AMARO
ottobre 3, 2018
LA QUANTITÀ DI SALE CHE “NON FAREBBE MALE”…
ottobre 3, 2018

COME RIDURRE LA QUANTITÀ DI SALE?

Innanzitutto gradualmente, perché il nostro palato col tempo si può adattare ed è possibile rieducarlo acibi meno salati! Entro qualche settimana, giudicherete questi ultimi saporiti alpunto giusto, esentiretetroppo salati quelli conditi come in precedenza.

Le spezie e le erbe aromatiche possono permettere di utilizzare una quantità di sale decisamente minore, migliorando il sapore dei cibi.

Il succo di limone e l’aceto possono aiutare a dimezzare l’aggiunta di sale in alcuni cibi.

Una scelta importantissima è certamente quella di comprare pane insipido  o altri farinacei come cracker, gallette, grissini, ecc. fatti senza l’aggiunta di sale. Come si fa? Leggete sempre l’elenco degli ingredienti sulla confezione, mentre per i prodotti venduti sfusi l’elenco dovrebbe essere esposto per legge…

Limitate il più possibile il consumo di cibi conservati (sotto sale o in scatola), degli insaccati, di alcuni piatti pronti e degli snack salati (tipo chips, arachidi, ecc.)