Cavolfiori con noci e besciamella vegetale

Tortillas di farina di mais – Quelle vere!
ottobre 2, 2018
Carciofi in insalata con agrumi
ottobre 2, 2018

Cavolfiori con noci e besciamella vegetale

 

Dopo aver tagliato le rosette di i cavolfiori, lessarle o meglio cuocerle a vapore, lasciandole abbastanza toste.

Nel frattempo preparate la besciamella vegetale con:

1/2 litro di latte di soia o altro latte vegetale (non zuccherato)

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

2 cucchiai di farina

1/2 cucchiaino di dado vegetale in polvere

noce moscata, sale, pepe

 

In alternativa al latte vegetale, se siete affezionati al sapore un po’ più classico, potete usare latte parzialmente scremato.

Il segreto per fare la besciamella senza grumi sta nel miscelare la farina con l’olio prima di aggiungere il latte.

Quindi: mettete l’olio nel tegame e poi versatevi la farina. Mescolate velocemente con un cucchiaio di legno, per circa un minuto, finché otterrete un impasto denso e omogeneo. A questo punto, mettendo la pentola sul fuoco (basso) aggiungete il latte  poco per volta, sempre continuando a mescolare. In questo modo non si formeranno grumi. Aggiungete il sale, un po’ di pepe, e noce moscata grattugiata.

Continuate a mescolare, a fuoco basso, finché si addensa (circa 5 minuti).

Quindi adagiate i cavolfiori già cotti (ma al dente!) in una pirofila da forno, cospargerli con la besciamella vegetale (o classica) delle noci tritate. Passate in forno a bassa temperatura per pochi minuti, il tempo di far dorare un po’ la superficie (eventualmente potete aggiungere una manciata di parmigiano grattugiato per aumentare la doratura).

A presto 🙂

Chiara Marchionni