A chi non piace pane e cioccolato?

Orzo con le vongole
gennaio 23, 2019
Deliziosi crostini fatti in casa
gennaio 23, 2019

A chi non piace pane e cioccolato?

Le virtù del cioccolato fondente unite a quelle del pane integrale o “semintegrale” bio, lievitato con pasta madre! Usate sempre pane del giorno prima o di 2-3 giorni, altrimenti si sbriciolerebbe.

Fate delle fette spesse circa 2 cm dal filone di pane, poi eliminate la parte più dura della crosta e con un coltello a lama liscia tagliate dei cubetti.

Usando bastoncini tagliati a metà, fate spiedini con 3 cubetti l’uno. Poi tagliate dal pane dei quadrotti più grandi o altre forme che preferite. Immergete un pezzo alla volta in una tazza di cioccolato fondente bio, che avrete sciolto precedentemente a bagnomaria. Stendete su carta da forno, aggiungete sopra noci o nocciole, intere o spezzettate.

Lasciate consolidare per qualche ora, poi staccate i pezzetti con una paletta per dolci. Pronti da servire! Semplici e genuini!

Una variante per i bambini, o per chi preferisce un gusto più delicato, può essere ottenuta usando cioccolato gianduia (nocciole, zucchero, pasta di cacao, cacao…) che si trova in commercio anche senza latte.

Chiara Marchionni

E delle rimanenze di ritagli non regolari di pane bio, cosa ne ho fatto? Lo scoprirete nel prossimo articolo